D.E.S.I.

DIPARTIMENTO EUROPEO SICUREZZA INFORMAZIONI

posso aiutarti ? cosa cerchi ?

+Esclusiva!! DESI ponte morandi altri depistaggi con falsi video, orari non coincidono con il crollo

 (DESI ponte morandi altri depistaggi con falsi video, orari non coincidono con il crollo):

Integrazione all’esposto del 6/09/2018 presso la Procura di teramo            

                                Comunicato Stampa

 

Dopo  l’esposto in procura di Teramo presentato dal  presidente DESI (Dipartimento Europeo Sicurezza informazioni) luciano consorti in data  6 settembre,  riguardo alla manomissione video del ponte morandi, la questura di Genova il 26 settembre ha diffuso con un comunicato stampa il video  con la versione Integrale di quanto ripreso dalle telecamere di Autostrade che ritraeva i minuti precedenti al crollo del ponte,  le immagini mostrano il ponte morandi dalle ore 11,32.25. alle ore 11,36.35.

Precedentemente su settimanale OGGI del 20 sett. il capo della quadra mobile dott. Marco Cali’ aveva dichiarato che tale video integrale aveva una durata di circa 10 minuti ed era agli atti;  mentre ai media aveva diffuso un video ufficiale piu’ breve che comprendeva una collazione di spezzoni, concentradondosi sui 2 mezzi simbolo del disastro, l’autocisterna bianca e il camion Basko.

Mi domando gli altri 6 minuti di video integrale dove sono finiti? Invece potevano diffondere subito il video integrale senza alcuna manomissione, anche in questo video integrale del 26 sett. dopo un attenta analisi ho notato delle anomalie, all’inizio la cam funziona perfettamente e la nitidezza delle immagini sono chiare, infatti si vede il pilone 9 successivamente  crollato.

Se fate caso dal minuto circa 1:00 in poi comincia una strana foschia e il pilone viene coperto da una macchia grigia, si vede verosimilmente un cambiamento di pixel.

Il  Procuratore di Genova Francesco Cozzi in diverse interviste come quella del 17 Agosto, come riportato in molti organi di stampa, dichiara che “ci sono stati Black Out delle telecamere in quel momento prima del crollo e che non è possibile rivedere gli attimi del crollo”; veramente assurdo perché il primo video diffuso e cioè quello che noi abbiamo denunciato come manomesso si interrompe proprio dopo il passaggio del camion Basko, mentre nel video diffuso dalla questura di Genova come integrale il 26 settembre si vede che la Cam funziona perfettamente anche dopo il passaggio del camion Basko infatti prosegue il video senza interruzione, noi chiediamo una spiegazione a tale affermazione del Procuratore capo di Genova.

Nel video diffuso dalla guardia di Finanza si vedono altre anomalie, nella cam1 si vede un’auto di colore grigio in “via Polcevera” che sparisce e nell’altra parte opposta in ” via G. Cornigliano” compare dietro uno specchio stradale.

Il 3 Ott. viene diffuso dalla guardia di finanza un nuovo video sul crollo del ponte, si vede nella prima immagine l’orario riportato fino alle 11:40 il ponte è ancora per intero e poco dopo l’immagine si offusca e non si vede piu’ il pilone 9, mentre nella seconda cam (camera09) non compare piu’ l’orario e si vede un taglio delle immagini con macerie e persone che camminano, l’immagine è sfumata.   Alle 11:36 i sismografi hanno registrato per ben 23 secondi un terremoto pari a 1 grado della scala richter provocato dal crollo del ponte, come mai alle 11.40  si vede il ponte ancora intatto? cosa ha provocato il terremoto? A che ora è crollato il ponte esattamente visto che gli orari non coincidono con il crollo? anche questo video sembrerebbe manomesso.

Nella Relazione del MIT (Ministero delle Infrastrutture e Trasporti) del 25 sett. punto (3.8.1),  viene riportato che la procura di Genova non ha fornito materiale Video e documenti utili all’indagine, un palese ostruzionismo. Il MIT ha dovuto utilizzare materiale di pubblico dominio. Sempre nella medesima relazione viene riportato che il giornale New York Times aveva avuto un materiale Video differente da quello di pubblico dominio, come faceva ad avere un video integrale prima che uscisse ufficialmente?

Ribadiamo che per noi è una puro depistaggio dell’indagine, per conto di chi? E per quale motivo?


Esposto alla Procura di Teramo documento : file

secondo esposto in Procura di Teramo ponte morandi 5 ott 18

—————————————————————————————–

Stampa : 

il messaggero 19 sett ponte morandi

il settimanale OGGI del 20 Settembre

 

 

Rassegna stampa :

http://www.secoloditalia.it/2018/10/ponte-morandi-nellultimo-video-del-crollo-strane-anomalie-e-nuovi-dubbi/ 

 

https://www.genova24.it/2018/10/video-crollo-morandi-nuovo-esposto-contro-depistaggio-mit-investigatori-riferiscono-al-new-york-time-ma-a-noi-no-205836/

 

https://www.ligurianotizie.it/nuovo-video-crollo-morandi-desi-anche-qui-presenti-anomalie/2018/10/06/312287/   

 

http://www.affaritaliani.it/cronache/altri-depistaggi-con-falsi-video-ponte-morandi-nuovo-esposto-in-procura-564284.html

 

https://www.radio-roseto.com/blog/teramo-esposto-in-procura-manipolati-tutti-i-video-dati-alla-stampa-del-crollo-del-ponte-morandi/

 

https://theworldnews.net/it-news/nuovo-video-crollo-morandi-desi-anche-qui-presenti-anomalie   

 

http://www.cityrumors.it/notizie-teramo/cronaca-teramo/crollo-ponte-morandi-esposto-bis-in-procura-a-teramo.html

 

https://www.ilmartino.it/2018/10/teramo-esposto-procura-manipolati-video-del-crollo-del-ponte-morandi-manipolati/

 

http://abruzzo.voxpublica.it/1.2529/cronaca/3757/2%C2%B0-esposto-procura-teramo-ponte-morandi-altri-depistaggi-con-falsi-video-orari   

Updated: 9 ottobre 2018 — 8:18
D.E.S.I. © 2016 Frontier Theme
Marquee Powered By Know How Media.